Rinnova la spesa e risparmia gli imballaggi

PROBLEMI CON IL GLUTINE?

Da noi potrai trovare biscottini, pasta, cracker e leccornie rigorosamente senza glutine (nei limiti umani della contaminazione aerea), ma anche i prodotti farinacei classici hanno minor contenuto di glutine grazie alla natura dei grani antichi.

Insieme possiamo fare la differenza.

Cerchiamo di offrire una scelta selezionata di prodotti sostenibili, biologici e a km0 con imballaggi minimali, con leggerezza e onestà, cercando insieme ai nostri clienti il miglior stile di vita consapevole e sostenibile.

Unisciti a noi nel nostro impegno per offrire prodotti che rispettino l’ambiente, siano biologici e a chilometro zero, riducendo così l’impatto ambientale legato alla produzione e al trasporto dei beni. Supportiamo attivamente le piccole aziende locali, promuovendo l’economia locale e contribuendo alla crescita della comunità.

Fai parte del cambiamento che il mondo ha bisogno. Inizia con RiShopping il tuo viaggio verso uno stile di vita più sostenibile.

Salta subito a bordo e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative e per partecipare alle discussioni su temi quotidiani con noi.

Iscriviti

* indicates required
/( mm / dd )

Intuit Mailchimp

Le nostre idee di sostenibilità

Abbiamo selezionato i nostri prodotti dopo lunghe ricerche e uno studio approfondito sia su come vengono creati, da chi, dove, come regiscono all’uso e come si trasformeranno poi. Infine, li abbiamo testati su un gruppetto variegato di amici e conoscenti “volontari”.

I nostri criteri di selezione principali sono:

Zero Waste

Niente Sprechi! In media, di ogni articolo portato a casa dal supermercato almeno un terzo finisce nell'immondizia. Quasi la totalità di questo scarto è costituita dall'imballaggio. Ecco perchè crediamo che il solido sia la scelta migliore: non ha bisogno di particolare involucro e poi lo usi tutto!

Bio degradabilità

I prodotti che scegliamo sono tutti stati esaminati nelle loro componenti perché siano:
• non nocivi per noi;
• con materie prime il più possibile non impattanti da reperire;
• che il loro utilizzo non sia tossico per l'ambiente

Packaging sostenibile

Quando l'imballaggiono non è evitabile allora si deve ponderare molto bene quale sia la scelta migliore caso per caso. A volte la risposta migliore è il vetro o l'alluminio che hanno una riciclabilità potenzialmente infinita. A volte meglio la carta. Altre volte invece è indispensabile la plastica, ma basta scegliere quella più adatta allo specifico uso.

Made in Italy

Fonte di inquinamento è anche il trasporto. La zona di produzione quindi diventa una discriminante importante per la scelta dei prodotti. Dove possibile, le aziende che scegliamo sono italiane: cerchiamo di avvicinarci il più possibile al km zero. Inoltre le certificazioni italiane richiedono alti standard qualitativi.